L’Arminia passa al Millerntor

12/08/2013 BundesligaDFB Pokal |  Autore: Carlo Ghio

arminia

Dopo la giornata di riposo per l’impegno in DFB Pokal, dove il St.Pauli ha pensato bene di farsi eliminare dal modestissimo Preussen Münster, compagine di 3.Liga, per 1:0 sul campo esterno, anche il ritorno al campionato non ha portato bene ai nostri ragazzi, nonostante il solito grande aiuto del pubblico del Millerntor. La neopromossa Arminia di Bielefeld ha infatti ottenuto il bottino pieno grazie ad un calcio di rigore realizzato da Thomas Hübener al 67′. Non è bastato un finale burrascoso con i nostri alla disperata ricerca del pareggio che però non arrivava, nonostante le numerose occasioni da rete create. E così dopo 3 giornate abbiamo una vittoria, un pareggio ed una sconfitta, oltre all’uscita dalla coppa. Come inizio speravamo un po’ meglio… dai ragazzi!

FC St. Pauli
Tschauner – Nehrig, Thorandt, Gonther, Halstenberg – Boll, Kringe (66. Bartels) – Buchtmann, Rzatkowski – Thy (77. Gregoritsch), Verhoek (77. Nöthe)
Cheftrainer: Michael Frontzeck

Arminia Bielefeld
Ortega – Appiah, Hübener, Hornig, Lorenz – Schütz, Riese – Schönfeld (89. Burmeister), Jerat (46. Müller), Hille (72. Rahn) – Klos
Cheftrainer: Stefan Krämer

Rete: 0:1 Hübener (67., rigore)
Ammoniti: Kringe, Boll, Nehrig, Buchtmann, Thorandt, Thy / Jerat, Appiah, Hübener
Arbitro: Robert Hartmann (Wangen)
Spettatori: 28.585

Genovese, sponda blucerchiata, è uno dei 3 fondatori del St. Pauli Club Zena nonché l'amministratore di questo sito.