Nuova sconfitta col Colonia

20/02/2013 Bundesliga |  Autore: Carlo Ghio

koeln

Un’altra sconfitta per il St.Pauli, questa volta davanti al pubblico amico, nel posticipo della ventiduesima giornata, contro i caproni del Colonia, nobile decaduta che naviga nei piani medio-alti della classifica, ma ben lontana dal duo di testa.

Un Sankt Pauli che in questo 2013 sembra aver completamente perso il bandolo della matassa. A questo punto siamo a soli 3 punti dalla zona retrocessione, in piena crisi di risultati e di gioco. Venerdì ci sarà l’anticipo, nuovamente in casa, contro l’FSV Frankfurt che naviga a pari punti col Colonia. Ma il risultato deve essere diverso. Il pubblico del Millerntor non negherà di sicuro il proprio aiuto, ma i ragazzi devono cominciare a tirare fuori gli attributi per mettere in salvo questa disastrata stagione.

FC St. Pauli
Tschauner – Kalla, Mohr, Thorandt, Schachten – Kringe, Funk (ab 64. Boll) – Bartels (ab 79. Gogia), Thy, Bruns (ab 64. Ebbers) – Ginczek
Trainer: Michael Frontzeck

1. FC Köln
Horn – Brečko, Maroh, McKenna, Hector – Clemens (ab 81. Matuschyk), M. Lehmann, Strobl, Royer (ab 70. Bigalke) – Ujah (ab 85. Bruno Nascimento), Maierhofer
Trainer: Holger Stanislawski

 

Rete: 0:1 Clemens (3.)
Spettatori: 29.063 (esaurito)
Ammoniti: Thorandt, Mohr, Ginczek, Boll, Tschauner – Maroh, McKenna, Strobl
Espulsi (doppia ammonizione): Thorandt (43.), Mohr (90.)
Arbitro: Manuel Gräfe (Berlin)

Genovese, sponda blucerchiata, è uno dei 3 fondatori del St. Pauli Club Zena nonché l’amministratore di questo sito.