Sconfitta indolore a Duisburg

16/05/2018 Bundesliga  Nessun commento |  Autore: Sergio Sorce

E’ successo: l’orologio dell’Amburgo è stato azzerato. E non vediamo l’ora di accogliergli al Millerntor per il primo storico derby in Zweite. Sulle note di Hells Bells naturalmente. Intanto i nostri erano a Duisburg per la passerella finale.

La sconfitta indolore a Duisburg si apre con un netto rigore su Neudecker non fischiato dal signor Aytekin. Poco dopo è Diamantakos a pennellare un cross per la testa di Bouhaddouz, bravo a scegliere il tempo, meno ad angolare la zuccata.
Al quarto d’ora l’asse offensivo si sposta da sinistra a destra per il traversone di Kalla che trova Diamantakos abile e coraggioso per una conclusione al volo fuori di poco. Dopo mezz’ora di nulla assoluto sono però i padroni di casa a passare in vantaggio al primo tiro in porta. Nel recupero del primo tempo, su calcio d’angolo, Park devia sfortunatamente verso Stoppelkamp che da due passi non perdona: 1-0.
Alla ripresa del gioco il solito Sobiech, durante un’incursione delle sue, sfiora il pareggio. A venti minuti dalla fine Stoppelkamp con un tiro a giro di destro fa sussultare tutti tranne Himmelmann, reattivo e tranquillo nel neutralizzare la conclusione. Dall’altra parte c’è un St. Pauli leggero e libero di testa al quale manca solo il gol che poco dopo sfiora Dæhli al termine di una serpentina. Prima della fine c’è tempo per un’altra occasione per parte, una porta la firma di Stoppelkmap e l’altra di Allagui.
Al 94°, sui titoli di coda e con la testa in vacanza, il Duisburg raddoppia con Gartner, lesto a ribadire in rete una respinta di Himmelmann sulla conclusione di Souza: 2-0.

 

 Il tabellino 

MSV DuisburgFC St. Pauli 2-0

MSV Duisburg
Davari – Wiegel, Bomheuer, Bajic (Nauber 58°), Wolze – Schnellhardt (Daschner 72°), Fröde – Stoppelkamp, Oliveira Souza, Gartner – Tashchy (Iljutcenko 82°)
Allenatore: Ilia Gruev

FC St. Pauli
Himmelmann – Koglin, Sobiech, Avevor, Dudziak (Buballa 46°) – Kalla (Sobota 56°), Park, Neudecker (Allagui 78°), Møller Dæhli – Bouhaddouz, Diamantakos
Allenatore: Markus Kauczinski

Marcatori: 1-0 Stoppelkamp (45°+2), 2-0 Gartner (90°+5)
Ammoniti: Gartner, Iljutcenko – Diamantakos, Neudecker
Arbitro: Deniz Aytekin
Stadio: Scauinsland Reisen Arena
Spettatori: 25.325

Novarese, grande appassionato ed esperto di calcio, è il principale autore dei resoconti post-partita del St. Pauli su questo blog. Imperdibile il suo “pagellone” finale!

Invia una risposta

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>